Lunedì, 19 Novembre 2018

Viareggio, reagisce e rapinatore gli strappa lobo dell’orecchio

VIAREGGIO. Ha reagito contro un rapinatore e nella colluttazione che ne è nata, l'aggressore gli ha strappato con un morso parte del lobo dell'orecchio sinistro e lo ha ferito con un coltello, o altro oggetto a punta, al torace.
La vittima è un pisano di 35 anni, aggredito mentre stava rincasando la notte scorsa all'una e mezza nella sua abitazione a Viareggio (Lucca): l'uomo è ora ricoverato in ospedale con una prognosi di venti giorni.   
Da quanto ricostruito, in base al racconto fornito ai carabinieri, il rapinatore sarebbe stato un nordafricano che avrebbe aggredito il 35enne all'altezza di via Bonarroti, sbucando fuori dalla pineta. Aveva con sè un coltello con cui ha minacciato la vittima e tentato di portargli via il cellulare. Il 35enne ha però reagito ed è nata una colluttazione. Poi l'aggressore è fuggito.
La vittima ha quindi chiamato i  carabinieri, intervenuti insieme a un'ambulanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X