Lunedì, 24 Settembre 2018

Smartphone, applicazione per educare quattrozampe

PALERMO. Aprire, chiudere una porta o dare la zampa, tutto questo con un «click-clack». È il clicker training. Adesso c'è anche un'applicazione che spiega quali esercizi far svolgere al proprio amico a quattro zampe.
Il clicker training è un metodo di addestramento animale ed educazione cinofila basato sul condizionamento: associazione fra suono, comportamento positivo e premio. «Un metodo divertente - spiega Fabrizio Giarrusso, presidente dell'associazione cinofila dilettantistica sportiva "Scialuricani" di Palermo -. I cani saranno educati secondo un modello comportamentista. Al suono del "click clack", emesso da un clicker qualsiasi, i quattro zampe eseguiranno, in un determinato contesto, l'azione desiderata perché sanno che poi seguirà un premio, di solito cibo o giochini. Attraverso questo schema è possibile insegnargli tantissime azioni: dal dare la zampa ad aprire o chiudere una porta, accendere la luce o riportare un oggetto al proprietario e così via».
Tutte tecniche con le quali il cane sarà bene educato, ma soprattutto che «cementificano il rapporto proprietario - cane e la fiducia reciproca», conclude Fabrizio Giarrusso. A supporto del clicker training anche le nuove tecnologie. Per gli smartphone infatti è stata realizzata una specifica applicazione gratuita, «Clicker training» appunto, che indica alcuni esercizi da svolgere quando il proprio cane segue un corso di clicker training.


A. S.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X