Lunedì, 19 Novembre 2018

Udc e Pd cercano un accordo: vertice sulle Province

Sicilia, Politica

PALERMO. Riforma delle Province, se ne parlerà lunedì a Roma. Udc e Pd proveranno a trovare un accordo, insieme agli alleati, mentre i tempi per approvare la legge ed evitare le elezioni stringono. La decisione è stata presa oggi nel corso di un faccia a faccia romano fra il ministro Gianpiero D’Alia e Davide Faraone, responsabile Welfare della segreteria di Renzi e uomo del sindaco di Firenze in Sicilia.
All’incontro di lunedì prenderanno parte per l’Udc lo stesso D’Alia, il capogruppo all’Ars Lillo Firetto e l’assessore Patrizia Valenti mentre il Pd sarà rappresentato da Faraone, dal capogruppo Baldo Gucciardi e da Antonello Cracolici, presidente della prima commissione. Ci saranno anche Articolo 4, Megafono e Drs, in una sorta di vertice di maggioranza.
Presente il presidente Rosario Crocetta, assente il segretario uscente del Pd Lupo (che apprende della riunione di lunedì mentre in conferenza stampa parla delle primarie) e il segretario siciliano dei centristi, Pistorio. Del futuro del governo e dei rapporti fra Pd e Udc se ne riparlerà dopo il congresso dei democratici, un nuovo incontro è fissato per il 18.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X