Venerdì, 16 Novembre 2018

La chiusura delle Poste a Santa Barbara a Caltanissetta, Pd: «Si colpisce un’area già disagiata»

CALTANISSETTA. Sulla improvvisa chiusura dell’uffico postale di Santa Barbara, il villaggio ad un tiro di schioppo della città, interviene anche il circolo «G. Falestra del Pd» per stigamatizzare la vicenda della improvvisa chiusura di un ufficio attivo da decenni ed improvvisamente ritenuto non idoneo. «Questo modo di procedere - scrive la segreteria del circolo - la dice lunga sulla considerazione che si ha di un servizio pubblico che veniva utilizzato da una popolazione residente in una zona disagiata, lontana da altri uffici postali e mal servita dal trasporto pubblico. La chiusura del servizio postale, che si rivolge tra l'altro anche ad una fascia di utenti per lo più anziani e pertanto non in grado di muoversi autonomamente, creerebbe problemi a centinaia di famiglie che dovranno fare i salti mortali per accedere ad altri uffici lontani parecchi chilometri». Nel Villaggio, infatti, e nel suo circondario risiedono almeno quattromila cittadini che da un giorno all'altro si ritrovano senza un servizio essenziale e che ha funzionato nello stesso posto per tanti decenni. Dalle poste hanno fatto sapere che gli uffici sono stati chiusi per motivi di sicurezza per i lavoratori postali e per gli utenti. I nuovi uffici, secondo la direzione delle poste dovrebbero ripartire nei nuovi locali di una delle due Torri. «Per antica esperienza -incalza il Pd - sappiamo che quando si procede a chiusure di servizi in via temporanea il rischio che si corre è che la chiusura diventi definitiva, con buona pace delle proteste dei cittadini.Ci chiediamo come si fa a proporre soluzioni quali lo sportello dedicato ubicato presso le poste centrali, quando con tutta evidenza il problema dei cittadini anziani e meno anziani è quello della difficoltà di spostarsi e non quello di non fare la fila» Nei giorni scorsi sull’argomento è intervenuto anche il comuitato di quartiere che ha anche chiesto l’intervento delle istituzioni e del prefetto.«Il Pd - conclude la nota - seguirà con attenzione insieme ai suoi consiglieri comunali l'evolversi della promessa riapertura a breve degli Uffici Postali e supporterà tutte le iniziative che il Comitato di Quartiere ed i cittadini del Villaggio vorranno portare avanti, per la salvaguardia di servizi essenziali».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X