Martedì, 13 Novembre 2018

Shoa, giornata della Memoria al Meli di Palermo

PALERMO. Imparare dalla storia e difendere il valore della memoria: è il senso dell'incontro che, a partire dalle 10, si terrà domani nell'auditorium del liceo 'Giovanni Meli' di Palermo. L'iniziativa, intitolata 'dalle leggi razziali del '38 alle attuali forme di razzismo e discriminazione' si iscrive nell'ambito delle manifestazioni per il giorno della memoria. Dopo i saluti del dirigente scolastico del liceo, Salvo Chiaramonte, ci sarà la testimonianza di Ugo Foà, della fondazione Cdec (centro di documentazione ebraica contemporanea) di Roma, testimone della persecuzione razziale, seguirà l'intervento di Sergio Cipolla, della Cooperazione internazionale Sud Sud, e poi gli studenti del liceo Meli che racconteranno il loro viaggio della memoria ad Auschwitz - Birkenau. Nel corso dell'incontro ci sarà anche un 'Memorial art ensemble' formato dagli studenti e diretto dal professore Giuseppe Viola, che eseguirà musiche ebraiche e romanì. A moderare gli interventi sarà il giornalista Mario Azzolini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X