Venerdì, 16 Novembre 2018

Arriva la seconda generazione del "rivoluzionario" Nissan Qashqai

Sicilia,

Arriva in questi giorni nelle concessionarie la seconda generazione del Nissan Qashqai, veicolo di successo che nel 2007 ha creato il segmento delle crossover in Italia. Fu infatti capace di miscelare caratteristiche come la posizione di guida e la flessibilità tipiche dei Suv con l’agilità e il prezzo accessibile di una berlina.
Non soddisfatto  di questo  successo (in Italia ne sono state immastricolate 180 mila)  si é rinnovato e punta al bis, con tutte le carte in regola e sempre un passo avanti sui tempi.
Ora Quashqai é lunga 437 cm, larga 181 ed alta 159 (passo 156) con  5 cm in più  delle precedente é più imponente e più ospitale (10 mm in più per la testa di chi sale a bordo e 15 mm a vantaggio delle gambe degli ospiti che siedono dietro), dimagrita di 40 kg., ha un sorprendente cx di 0,32. e viene costruita su una piattaforma inedita che sarà condivisa anche con i "cugini" della Renault.
Il vano bagagli (430 litri, ma può arrivare a 1513) ha la possibilità di prendere spazio anche nell'abitacolo attraverso l’ abbattimento degli schienali posteriori. Interessante la presenza del doppio fondo (dalla versione intermedia Acenta), sotto al quale è possibile alloggiare la cappelliera nel momento in cui non dovesse essere utilizzata, ma soprattutto del pavimento con doppio rivestimento: uno in moquette, più raffinato, per tutti i giorni e quello in materiale plastico (lavabile) per caricare senza problemi oggetti sporchi.
L’offerta (anche per venire incontro ai limmiti produttivi della fabbrica) si limita adesso alla sola carrozzeria cinque posti, mentre l’ X-Trail a sette posti arriverà anche in Italia nel corso del 2014.
Le nuove forme  da un lato mantengono l'impostazione stilistica del Suv di media dimensione e dall'altro propongono  una visione più dinamica e moderna dello stile Nissan recentemente introdotto anche da Note e Micra.
Le tre  motorizzazioni già disponibili offrono il meglio dei motori compatti quattro cilindri turbo del Gruppo Nissan-Renault. Il 1.2 turbo benzina da 115 cv. (190 Nm di coppia, consumo 5,6 l/100 km). Dall’estate sarà disponibile anche il nuovo  il 1.6 turbo benzina da 150 cv. Per il mercato Italiano  più interessanti i due turbodiesel 1.5 dCi da 110 cv. (320 Nm. 3,8 l/100 km. emissioni di CO2 da 99 gr/km) e il 1.6 dCi da 130 cv. (320 Nm. e 4,4 l/100 km).
Il Qashqai é offerto anche a quattro ruote motrici, la ALL MODE 4×4-i, disponibile con cambio manuale o il nuovo automatico Xtronic solo sulla motorizzazione 1.6 dCi.
Nella prova su strada si é apprezzata la posizione guida leggermente abbassata rispetto la precedente, ma sempre elevata e il volante piuttosto orizzontale.
La versione  che si fa maggiormente apprezzare é quella 1.6 diesel che offre su strada il mix migliore tra comfort, prestazioni, versatilità e consumo. La vettura ha il baricentro più basso e due valide applicazioni che regolano la durezza del servosterzo e che intervengono nel correggere le traiettorie agendo sull’impianto frenante. La tenuta di strada é sicura, ha un livello molto  contenuto di decibel e il cambio manuale sei marce offre innesti precisi e veloci. 
Molto ricca l' elettronica  sia di serie che optional. Telecamere che vigilano sul perimetro della vettura durante la manovra, frenata automatica a bassa velocità, rilevatore della stanchezza di chi siede al volante, sistema automatico di parcheggio, regolazione automatica degli abbaglianti, avviso del cambio di corsia involontario. Prezioso lo schermo da 7”, radio digitale che può connettersi allo smartphone.
I prezzi vanno da 19.990 euro della versione Visia con il 1.2 Dig-t ai 31.890 euro per la versione Tekna del 1.6 dci quattro ruote motrici. Al momento del lancio è prevista anche una versione speciale denominata ”Premier Limited Edition” della 1.6 dCi a trazione anteriore, in listino a 32.970 euro, prodotta in soli 2007 esemplari, per ricordare l’anno di nascita di questo modello Nissan di grande successo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X