Giovedì, 20 Settembre 2018

VOCI DALLE CITTA'

Ecco le vostre segnalazioni inviate attraverso gli sms e le e-mail a «Ditelo a Rgs» (la trasmissione in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs). Per dire la vostra, scrivete a ditelo@gds.it, al 3358783600 o a postaweb@gds.it

ILLUMINAZIONE
Tempo fa i fari dell'illuminazione pubblica erano tutti accesi, poi uno acceso ed uno spento, dopo uno acceso e due spenti. Oggi (lunedì per chi legge, ndr) le vie Galletti e Corselli ai Corsari sono completamente al buio. Grazie del bel servizio pubblico.
VINCENZO BELLANTE
Ci occuperemo di illuminazione sabato a Ditelo a Rgs.

MARCIAPIEDI/1
Continuo a segnalare le disfunzioni di via Trabucco dove mancano i marciapiedi. Inoltre quando piove l’acqua non defluisce.
VINCENZO POMA

MARCIAPIEDI/2
Volevo segnalare in via Principe di Belmonte, accanto alla scuola La Masa, che le radici degli alberi hanno dissestato i marciapiedi. Stesso discorso si ripete in via Arrigo Boito vicino alla clinica Torina, invece in via Quintino Sella, via Puglisi Bertolino, via Giovan Battista Siragusa, via Michele Del Bono, via Guido Jung i marciapiedi sono da rifare. In via Tramontana il marciapiede è rotto e in via Messina Marine sul marciapiede c'è un grosso buco. Sempre in questa strada al numero 811 andando verso Ficarazzi non esiste il marciapiede e le persone camminano sulla strada.
MAURIZIO CASTAGNETTA

LAVORO
Spero di vedere il vostro camper alla manifestazione Almaviva (4.500 dipendenti a rischio). Credete in noi e aiutateci a costruire il nostro futuro: senza sede e con le delocalizzazioni tutti a casa!
PIETRO VITALE
Ci occupiamo oggi della vicenda Almaviva a pagina 22 del Giornale di Sicilia in edicola, cronaca di Palermo

POTATURE
Passando ogni giorno per viale Regione Siciliana, ho notato che in diversi punti dell’asse viario gli operai per la posa in opera della linea del tram stanno procedendo alacremente ad una «energica» (è dire poco) potatura degli alberi. Sarei curioso di sapere se sono operai specializzati nella potatura o no; mi spiego meglio: in pratica tagliano tutti i rami di un lato dell’albero, lasciando quelli dal lato opposto senza sfrondarli. Non sono un agronomo, ma è chiaro che questa operazione crea uno sbilanciamento dei pesi sul tronco, che in caso di forte vento laterale, rischia di cedere dalla parte rimasta con il peso intatto (ovvero il lato della corsia laterale) con potenziali pericoli a cose e persone.
NICOLÒ CUFFARO

RIFIUTI
Ogni giorno accompagno mia figlia a scuola in via Sperone presso la scuola Randazzo, alle spalle dell'edificio, c’è una struttura abbandonata che doveva essere una scuola e invece è una discarica.
ANTONINA RANDAZZO
Ci occuperemo di rifiuti domani a Ditelo a Rgs

MERCATINI
Sabato sono passato da via dell'Orsa Minore, vicino alla parte più bassa di via Oreto: caos totale, bancarelle in mezzo alla strada, traffico in tilt, vigili zero. Sempre gli stessi problemi ma nulla si fa per evitare i disagi.
LEONARDO PIOMBO
Oggi ci occupiamo di mercatini a pagina 25 del Giornale di Sicilia in edicola, cronaca di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X