Mercoledì, 14 Novembre 2018

Caltanissetta, scontro frontale a Borgo Petilia: è grave un giovane

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. È grave ma non in pericolo di vita un giovane di 29 anni, residente a Santa Caterina, vittima di un incidente stradale a pochi chilometri dal centro abitato. Teatro dello scontro frontale tra due autovetture, una Fiat Brava e una Fiat Croma, la strada provinciale nei pressi di Borgo Petilia. La prima delle due auto, proveniente da Santa Caterina, era diretta verso il capoluogo, la seconda viaggiava nel senso opposto. La Brava guidata da M.T., ventinovenne, in prossimità della piccola borgata si è scontrata con la Croma a bordo della quale viaggiava una donna nissena K.R. di 39 anni.
L’urto è stato particolarmente violento ed ha catapultato l’utilitaria di M.T. a diversi metri di distanza dal punto di impatto. Il giovane è rimasto incastrato tra le lamiere contorte del mezzo e per estrarlo si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco che hanno lavorato oltre un’ora. Il giovane successivamente è stato caricato su un’ambulanza del 118 e trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia dove è arrivato in codice rosso. In realtà le sue condizioni non erano così gravi come si era temuto inizialmente.
A destare le maggiori preoccupazioni sono state infatti le fratture multiple ed esposte ad una gamba, emerse dagli accertamenti diagnostici, che hanno reso obbligatorio l’intervento immediato da parte dell’equipe del reparto di Ortopedia. Per lui anche un trauma cranico, fortunatamente non commotivo, per cui i sanitari non si sono riservati la prognosi giudicandolo guaribile in qualche mese. La donna invece, che aveva riportato solo un lieve trauma al torace e qualche lieve contusione, è rimasta in osservazione al pronto soccorso e giudicata guaribile in qualche settimana. A ricostruire la dinamica dell’incidente, apparso inizialmente gravissimo, sono a lavoro gli agenti della sezione infortunistica della Polizia Stradale che ieri mattina hanno effettuato i rilievi. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della sezione Volanti che hanno regolato la circolazione e chiuso la strada temporaneamente per consentire lo svolgimento degli accertamenti e le operazioni di pulizia della strada.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X