Domenica, 23 Settembre 2018

Maran: "Contro l'Inter in campo senza ansie"

CATANIA. Dovesse basarsi sui precedenti, stagionali e non, il Catania avrebbe ben poco da sperare per la trasferta contro l'Inter: dieci sconfitte su altrettante partite esterne nel campionato in corso e nessuna vittoria in 18 incroci ufficiali con i nerazzurri. Rolando Maran, però, ha il dovere di andare oltre i numeri. Il suo ritorno sulla panchina etnea è coinciso con la brutta sconfitta interna con la Fiorentina, ma il tecnico trentino non perde fiducia e determinazione.

''In settimana - dice l'allenatore rossazzurro - ho lavorato molto sull'aspetto mentale. Contro la Fiorentina abbiamo accusato troppo il colpo dopo le reti dei viola, certe ansie devono sparire. Dobbiamo investire su noi stessi, andare in campo senza timore. A Milano cerchiamo una prestazione convincente al di là del risultato''. Neppure l'Inter vive un momento brillante. I nerazzurri hanno vinto solo una volta nelle ultime otto giornate di campionato. Proprio come il Catania. Ma Maran non si illude. ''I risultati a volte ingannano. Domenica scorsa - ricorda il tecnico degli etnei - l'Inter ha disputato una grande partita a Genova. Sappiamo che ci attende un impegno duro, ma passa tutto attraverso ciò che si riesce a mettere in campo. Con cuore e
coraggio, possiamo dire la nostra''.

Per l'occasione, Maran è pronto a cambiare modulo accantonando l'abituale 4-3-3 per un più prudente 3-5-2. Senza gli infortunati Alvarez e Monzon e lo squalificato Barrientos, l'allenatore del Catania deve fare i conti anche con le condizioni non ottimali di Spolli, rimpiazzato da Legrottaglie nella difesa a tre con Bellusci e Rolin. Peruzzi e Biraghi presidieranno le fasce, in mezzo Izco, il rientrante Lodi e Rinaudo. In avanti sarà Leto, preferito a Keko, ad affiancare
Bergessio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X