Sabato, 17 Novembre 2018

Obesi e in sovrappeso, in Sicilia sono oltre 3 milioni

Sicilia, Salute

PALERMO. La metà dei siciliani dovrebbe mettersi a dieta: sono oltre 3 milioni le persone con problemi di peso, circa il 47% della popolazione residente nell'isola. È quanto emerso nel corso del convegno scientifico «l'Obesità in Sicilia», che si è svolto a Palermo. Secondo gli esperti, i siciliani obesi sono 800 mila, quelli in sovrappeso 2,3 mln e nell'isola si registra la più alta concentrazione di bambini obesi d'Italia. Un fenomeno allarmante anche in relazione alle patologie collegate ai chili di troppo: diabete, ipertensione, insufficienza cardiaca e respiratoria.   


«Questa iniziativa - dice il dirigente Educazione e Promozione alla Salute del dipartimento attività sanitarie della Regione siciliana Salvatore Requirez - conferma l'impegno della Regione per elaborare soluzioni utili ai problemi della salute collettiva. I cittadini siciliani affetti da questa patologia, devono essere messi nelle condizioni più adatte per utilizzare appieno le risorse, cliniche e sociali, che il sistema sanitario regionale garantisce a tutte le persone che soffrono delle problematiche legate al sovrappeso e all'obesità, a cominciare dalla prevenzione primaria».


«Il Programma pluriennale FED (Formazione, Educazione Dieta) - aggiunge - mira a uniformare le complesse dinamiche della educazione alimentare agli indirizzi delle evidenze scientifiche, selezionando formatori ed educatori in linea con le esperienze collegate ai migliori risultati». 


Nel corso del convegno è stata evidenziata, anche, l'importanza di garantire un approccio multidisciplinare nel percorso di cura dell'obesità grave.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X