Mercoledì, 14 Novembre 2018

Caltanissetta, pronto soccorso del Sant’Elia Lavori per i nuovi posti letto

CALTANISSETTA. A lavoro lo staff del presidio Sant’Elia, guidato da Raffaele Elia, per rendere attuative le misure “anti-crisi” adottate dal commissario straordinario Vittorio Virgilio che ha annunciato il recupero di quattordici nuovi posti letto in un ospedale che era ormai sul punto di “scoppiare”. In realtà la dirigenza del Sant’Elia da tempo era alla ricerca di soluzioni che è stato possibile trovare solo adesso, dopo che la direzione generale è riuscita a fornire una serie di strumenti normativi e strutturali che daranno più ampi margini di manovra ad Elia e il suo staff. E così da ieri mattina Raffaele Elia sta lavorando, insieme ai suoi collaboratori per ottemperare alla gestione dei posti letto aggiuntivi mediante, anche, la stesura di un regolamento che prevede la governance del paziente allocato in una Unità Operativa Complessa diversa rispetto a quella di destinazione. «Ringrazio la direzione strategica – ha dichiarato il direttore di presidio Raffaele Elia - per aver messo a disposizione tutti quelli strumenti utili e indispensabili alla risoluzione dei problemi in pronto soccorso. Ciò determinerà certamente una riduzione dei tempi di attesa, il ricovero immediato per i pazienti e una più utile gestione del personale medico, vista anche l’assunzione delle due nuove unità. Oggi siamo stati messi nelle migliori condizioni per potere operare». Ieri mattina, inoltre, è entrato in piena funzione l’ambulatorio codici bianchi, nei locali dell’ex Cup Ticket messi completamente a nuovo. All’ambulatorio, aperto tutti i giorni (compresi i festivi) dalle 8 alle 20, si può accedere in maniera diretta o inviati dagli infermieri del triage. Per quanto riguarda il pronto soccorso, invece, da domani prenderà servizio la dottoressa Francesca Nigro.

RI. CI. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X