Lunedì, 19 Novembre 2018

Un'auto trancia tubo del metano: anziana rischia di morire a Caltanissetta

CALTANISSETTA. Un'anziana pensionata di  Caltanissetta ha rischiato di morire asfissiata, stamani alle  11, nel proprio alloggio di via Tornatore, nel quartiere  Provvidenza, invaso da una nube di metano fuoruscito da un tubo  del gas, esterno all'edificio, che poco prima era stato  tranciato accidentalmente da un automobilista, durante una  manovra di inversione di marcia.  La donna, colta da malore, è stata soccorsa dall'equipaggio  di un'ambulanza del 118 e tenuta in osservazione nell'ospedale  sant'Elia di Caltanissetta. Il conducente dell'auto si è  dileguato facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono  intervenute alcune volanti della questura che stanno cercando di  identificare l'autore del danno.  La polizia municipale e i vigili del fuoco hanno provveduto  all'evacuazione di una vasta area del popoloso quartiere per  consentire ai tecnici del gas di eliminare la perdita e di  ripristinare la normale erogazione. L'emergenza è cessata poco  dopo mezzogiorno. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X