Sabato, 17 Novembre 2018

Iachini: servono altri 3 rinforzi

Il tecnico a tutto campo: «Abbiamo fatto una cavalcata eccezionale, ma il ritorno sembrerà eterno. Dobbiamo continuare e pedalare»

PALERMO. C’era una volta... Le favole iniziano tutte così. Poi finiscono con un’altra frase, ma Beppe Iachini per ora non vuole pronunciarla. «Aspettiamo, il Palermo ha chiuso l’andata in testa, ma ci sono ancora ventuno partite. Dobbiamo pedalare, non sognare». E vissero tutti felici e contenti, le favole finiscono così. E la felicità Iachini può regalarsela solo centrando la promozione. «Sono stato chiamato per quello. Il presidente Zamparini mi ha voluto per riportare il Palermo in A ed io ce la sto mettendo tutta - riprende Iachini -. Non sono un mago, né amo stare in prima pagina. Ho il mio carattere e me lo tengo, e forse questo mi è costato qualcosa in termini di carriera. Ma va bene così, io voglio essere giudicato solo per il mio lavoro».

ALLORA A PALERMO MERITA GIÙ UN BEL 10...
«Grazie, ma quel voto va ai ragazzi. Sono loro gli autori di questa cavalcata che ci ha portato dalla parte destra della classifica al primo posto. Il segreto di questo Palermo è il gruppo. Ho trovato ragazzi disponibili che si sono messi subito a disposizione. Io ho solo indicato la strada, loro mi hanno seguito».
IL TECNICO CHIEDE 3 RINFORZI, I DETTAGLI NELL’INTERVISTA INTEGRALE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X