Mercoledì, 14 Novembre 2018

Mafia, trent'anni fa l'omicidio del giornalista Fava

PALERMO. Ricorre oggi il trentesimo anniversario dell'uccisione del giornalista e scrittore Giuseppe Fava, assassinato a Catania, all'età di 58 anni, davanti al teatro Verga, dove si era recato in macchina per prendere la nipote che recitava in «Pensaci, Giacomino» di Luigi Pirandello. Inizialmente classificato come delitto passionale, per l'omicidio sono stati successivamente condannati i boss Nitto Santapaola, Aldo Ercolano e Maurizio Avola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X