Domenica, 23 Settembre 2018

Regione, Crocetta apre all'opposizione: "Facciamo insieme le riforme"

Sicilia, Politica

PALERMO. Rosario Crocetta apre all'opposizione ufficialmente. E lo fa nell'aula parlamentare, nel corso del suo intervento sulla manovra finanziaria. «Le cose si fanno insieme, si media e si va avanti, perchè nessuno ha la bacchetta magica - ha detto il presidente della Regione
siciliana - Le riforme si fanno insieme e mi rivolgo al Nuovo centrodestra ma anche ai grillini».   Poi conversando con i cronisti al termine della seduta, Crocehha ha aggiunto: «Dialogo non significa fare accordi di potere e cogestione». «Il governo - ha proseguito - vuole dialogare con l'opposizione, l'opposizione vuole essere costruttiva?». «Questa è la sfida che lancio - ha concluso - voglio essere ottimista, anche se ho più volte fatto questi
appelli e analizzando quanto accaduto dovrei essere pessimista»


BIANCHI: "ENTRATE IN BILANCIO? SIAMO TRANQUILLI" - «Sulle entrate del bilancio siamo assolutamente tranquilli, così come accadde l'anno scorso faremo una relazione tecnica dettagliata in particolare sui piccoli cespiti come i canoni demaniali». Così l'assessore regionale all'Economia, Luca Bianchi, conversando con i cronisti a Palazzo dei Normanni in merito ai dubbi sollevati dal presidente dell'Ars, Giovanni Ardizzone, in apertura dei lavori
parlamentari proprio sulle entrate del bilancio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X