Mercoledì, 19 Settembre 2018

Massaggi e passeggiate: nell’Isola vince il benessere

Il Ponte dell’Epifania in Sicilia vuole dire essenzialmente relax e benessere. Per chi infatti sceglie di passare gli ultimi giorni delle feste natalizie nell’Isola, le soluzioni sono davvero tante, ma la scelta sembra che ricada sempre sul benessere del proprio corpo: buon cibo, camminate, massaggi e riposo totale per eliminare, anche dal proprio fisico, le «scorie» di abbuffate e di stress. «Le richieste per percorsi benessere e per centri relax sono veramente tante - dice Nadia Arriera, dell’agenzia di viaggi «Coffee Travel» di Palermo - si va da uno o due giorni fino ad una settimana in strutture pensate proprio per un riposo totale e senza pensieri».
Tutte le province della Sicilia sono coinvolte: si va dal Siracusano, dove arrivano anche richieste dall’estero, al Trapanese, con Mazara del Vallo e Marsala davvero molto ricercate, ma anche il Palermitano, il Catanese e il Ragusano si «difendono» davvero molto bene.
Anche per quanto riguarda i prezzi ce n’è davvero per tutti i gusti: per chi ha poco tempo e sceglie di star fuori solo per una notte, i prezzi non superano gli 80/100 euro, mentre chi decide di far il week-end lungo può arrivare a spendere anche 400 euro, ma si tratta di offerte con massaggi e cavalcate all’aria aperta inclusi.


L. ANS.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X