Rifarsi il pelo per le feste Per i cani corsa al ritocco

Aumentano le richieste nei saloni di bellezza per animali a Palermo. Amati tagli ricercati. I commercianti: a dicembre clienti cresciuti del 25 per cento

Cani «acconciati per le feste». Anche i quattro zampe fra Natale e Capodanno hanno affollato le sale delle toelettature e dei «centri di bellezza» riservati a loro. Il pacchetto benessere a misura di pet tra i regali natalizi scelti dai proprietari. Per Capodanno, poi, fiocchetti, nastrini e tagli particolari.
Durante le festività natalizie a farsi belli, dunque, non sono stati solo i proprietari, ma anche i loro amici pelosetti. Soprattutto nei giorni precedenti al Natale e al Capodanno, numerosi i cani portati alle toelettature e ai beauty center per «rifarsi il pelo». «Durante le feste, sempre più proprietari vogliono che il cane sia pulito e profumato: più del 25 per cento l'aumento di clienti registrato a dicembre», racconta il dog stylist Marco Giambrone, titolare del negozio Bauty Pet di Palermo. Nei saloni di bellezza per animali a essere richiesti sono soprattutto tagli più ricercati, fiocchetti e nastrini per i cani a pelo lungo.
«Per i barboncini soprattutto - spiega Marco Giambrone - i proprietari chiedono il taglio a forbice, che acconcia il cane come se avesse un abito, mentre è il pelo ad essere stato sistemato e tagliato e rasando semplicemente le zampe». Gli shih tzu invece per la notte di San Silvestro vanno rigorosamente di moda con fiocchetti, nastrini e cerchietti: «Sempre più richiesti nastrini e fiocchi a tema natalizio. Quest'anno ne abbiamo venduti parecchi» dice Fabio Brandi, dog stylist della Love Pet Boutique di Palermo. A ruba sono andati anche i collari con teschi e swarovski per cani di grossa taglia: «Idea regalo molto apprezzata» spiega Brandi.
E se alcune tendenze sono specifiche per alcune razze, il desiderio di avere un cane profumato per le feste invece è comune ai padroncini di tutti i cani e tutte le taglie. «Il must per i quattro zampe sono stati i profumi. Quelli naturali e specifici per ogni manto. Dall'arancia per profumare e rafforzare il pelo, all'amarena, indicata per i cani a pelo corto, e pompelmo rosa per quelli a pelo medio e lungo», sottolinea Marco Giambrone.
Ma per la bellezza del proprio cane, molti proprietari hanno deciso di regalargli un vero e proprio pacchetto benessere, con tanto di «idromassaggio». È il trattamento in vasca «Spa» all'ozono. Un toccasana per Fido sia per il suo relax che per pelle e manto. «Una vasca che sfrutta i benefici delle macrobolle di ozono e programmabile, proprio come per gli umani, per un trattamento rilassante, stimolante o per la circolazione» spiega Fabio Brandi. «In vasca poi si aggiungono olii, prodotti specifici, come il collagene, e maschere per rigenerare il manto». Ad abbellire i quattro zampe per le feste, infine, non poteva mancare qualche chicca dell'abbigliamento: «Cappottini e maglioncini rossi, ma anche semplici pettorine e collari a tema natalizio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati