Legge di stabilità, "maratona" in commissione bilancio all'Ars

PALERMO. Lavori no stop in commissione Bilancio dell'Assemblea regionale siciliana, in un Palazzo dei Normanni 'deserto'. Da stamattina i componenti della commissione stanno esaminando le centinaia di emendamenti alla legge di stabilità che, in base al calendario della capigruppo, dovrebbe essere pronta entro mezzogiorno di domani per essere incardinata in aula.

"Continuiamo a lavorare e proseguiremo a oltranza", dice il presidente della commissione Bilancio, Nino Dina, mentre il governo è impegnato nella riscrittura di alcune norme contenute nella legge di stabilità, come quella che prevede l'assegnazione ai senzacasa e agli indigenti degli immobili abusivi confiscati e gestiti dai comuni.

Incardinati in aula entro il 31 dicembre in modo da evitare il ricorso all'esercizio provvisorio, i documenti contabili e finanziari potrebbero essere approvati nei primi giorni di gennaio, con la seduta parlamentare mantenuta aperta fino al varo definitivo delle leggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati