Presepe vivente all'aeroporto di Comiso

COMISO. Un presepe vivente è stato  allestito dalla Parrocchia di San Giuseppe di Comiso  nell'aerostazione del nuovo scalo ragusano. Un segno di  partecipazione, anche religiosa, al valore aggregativo della  struttura aeroportuale, sorta intorno a quella che fino a trenta  anni fa era una base missilistica. «Vi è stato un grande  afflusso di visitatori - dice Rosario Dibennardo, presidente  della Soaco, la società di gestione dello scalo - che ha reso  l'aeroporto di Comiso ancora più dinamico e ospitale e che ha  raccolto il favore dei viaggiatori sbarcati in terra iblea».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati