Smartphone, tablet e televisori Ecco il podio dei regali di Natale

I sondaggi dicono che sei acquirenti su dieci sono orientati verso soluzioni tecnologiche digitali da far trovare sotto l’albero

PALERMO. A due giorni dal Natale scatta la frenetica e consueta corsa ai regali, ma mai come quest’anno sembra che la tecnologia rappresenti il fulcro delle compere last minute e non solo. I cambiamenti degli ultimi mesi hanno portato ventate di novità in tutti i settori, ed in particolare nel mondo della comunicazione e della multimedialità.
Tutti i sondaggi sono concordi nell’assegnare la palma della vittoria all’high tech. Smartphone, tablet e tv di nuova generazione dominano le scelte degli italiani: ben sei acquirenti su dieci infatti sono orientati verso soluzioni tecnologiche digitali. Tra tutti i dispositivi sono gli smartphone a farla da padrone, con un buon margine di crescita per gli ebook. Per i televisori invece si è appena aperta la stagione del 4k, termine che indica una risoluzione ben quattro volte superiore al FullHd con immagini supernitide sui nuovi display, ma al momento ancora troppo cari per le tasche degli italiani che preferiscono stazionare sui «classici» led.
La telefonia cellulare, ha trasformato profondamente le nostre abitudini e con l’aumento delle superfici touch, dalle dimensioni sempre più ampie, sta sostituendo tablet e pc nell’uso quotidiano. «Richiestissimi i modelli dotati di maxi display - spiegano dallo store UniEuro di Bagheria - mentre spopola tra i tablet il Samsung Galaxy tab 3».
Elisabetta Manuli, del Mondadori Multicenter di Palermo, conferma invece l’ascesa dell’ebook Kobo.
«Il pubblico di interesse è sempre più vasto e la qualità di lettura è migliorata sensibilmente con i nuovi modelli Kobo Aura e Aura HD. Ma per chi desidera regalare piccoli gadget tecnologici c’è anche qualche piccola novità dedicata agli amanti della natura, come il sensore Parrot che si "pianta" nel vaso e tramite App comunica quando annaffiare e concimare il proprio fiore preferito. Per l’inverno sono molto richiesti infine i cappellini con casse e microfono integrato e i guanti da utilizzare con i dispositivi touch screen».
Giuseppe Salamone di Adventure Time sottolinea la massiccia diffusione di due prodotti adatti agli sportivi: «Le nuove Konus cam sono piccole videocamere impermeabili, vendute a 129 euro, che grazie ad appositi sostegni si possono montare sullo sterzo della bici, sul casco della moto, sulla punta dello sci e così via, in modo da realizzare riprese mozzafiato durante le esibizioni sportive, da angolature inusuali. Richiestissimo poi il cardiofrequenzimetro con gps, barometro, altimetro e collegamento ad internet, Ambit 2s della Suunto, venduto a 315 euro, che rappresenta un vero gioiellino tecnologico per gli appassionati di jogging».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati