VOCI DALLE CITTA'. MONTAGNE DI SPAZZATURA

Sono tantissimi gli sms ricevuti dalla nostra redazione sull’emergenza rifiuti. Ecco le vostre segnalazioni inviate attraverso gli sms e le e-mail a «Ditelo a Rgs» (la trasmissione in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs). Per dire la vostra, scrivete a ditelo@gds.it, al 3358783600 o sul sito www.gds.it

TARES. MA CHI PULISCE?
Il 16 dicembre ho pagato la Tares, ma la «munnizza» è sempre in via dell’Orsa Minore e domani vi porto le foto.
GIUSEPPE SGARLATA

ROGO IN CORSO PISANI
Nella notte tra martedì e mercoledì si è verificato un incendio in corso Pisani, all’altezza del numero civico 52. Tanti cassonetti in fiamme.
SMS FIRMATO

I PALERMITANI PIGRI
Rap o no il vero problema sono i palermitani sporchi e pigri
MARCELLA

L’OPERATORE RAP
Da operatore Rap mi auguro che oggi si concludi tutto in positivo per il bene della nostra amata città e per il nostro futuro aziendale, ma per favore non fateci pagare un conto che dovrebbero altri soggetti pagare e invece che a Dubai chissà dove se la stanno ridendo alla faccia di noi operai che con poco più di mille euro dobbiamo far miracoli.
ROSARIO RERA

QUANTE INCOGNITE
Gli ecopunti? Le isole ecologiche? L'evasione diffusa della Tares? Grazie.
MASSIMO VELLA

L’OPERATORE RAP/2
Io operaio rap dovrei essere tassato due volte ? Una volta con il pagamento Tares e una volta con la riduzione dello stipendio sotto forma di contratto solidarietà? Condivido in parte il concetto del direttore Pepi, hanno esagerato con le assunzioni!
SMS FIRMATO

LA DIFFERENZIATA
Vorrei intervenire per dire la mia sulla raccolta differenziata al confine fra via Marconi e via Cusmano e i danni degli operai Rap.
ALBERTO GIAMPINO

L’ESEMPIO BRUXELLES
Sono stato a Bruxelles due giorni fa. Non esistono i cassonetti. Il conferimento avviene direttamente in strada su alcuni punti ben definiti, un po' come succede da noi in via Libertà. Ma la cosa accade dal centro alla periferia.
DARIO STAGNO

VIA GIUSEPPE LI BASSI
Desidero evidenziare che in via Giuseppe Li Bassi al civico 74 c’è un’invasione di immondizia. Non ne possiamo più.
SMS FIRMATO

VIA PAOLO AMATO
Segnalo montagna dei rifiuti non raccolti da 12 giorni in via Paolo Amato. A chi resta segnalarlo se non a voi? Grazie.
SMS FIRMATO

GRAZIE DI COSA?
Il 16 dicembre abbiamo pagato il saldo Tares e dopo 8 giorni sono venuti a ritirare la spazzatura, dobbiamo ringraziarli???
FRANCESCA CARUSO

LOTTA CONTRO GLI EVASORI
Egregio direttore, come già sottolineato altre volte bisogna combattere l'evasione della tassa ed inoltre controlli serrati per i cittadini che non rispettano le regole di conferimento. Nella zona del porta a porta la situazione igienica non è diversa dagli altri periodi, tranne le mini discariche che sono sempre esistite, non essendoci cassonetti la situazione è sicuramente migliori che in altre zone. Bisognerebbe «imporre» ai cittadini di fare il porta a porta che funziona e maggiori controlli, con pesanti sanzioni. Per chi sporca.
LEONARDO PIOMBO

VIALE REGIONE SICILIANA
Buongiorno, ieri ho percorso tutto il viale Regione Siciliana e mi sono rattristata molto nel vederlo ridotto in questo stato. Erbacce e rifiuti lungo tutt o il viale, soprattutto lungo il tratto che va da via Perpignano alla rotonda di via Leonardo da Vinci. Lo spartitraffico è ormai un contenitore per rifiuti. È assurdo vedere tutto ciò. Grazie per l’attenzione e buon lavoro.
DONATELLA BOSCO

BRANCACCIO
Voglio segnalare una via che è diventata una discarica sono una cittadina che paga le tasse. La strada è via Francesca Paola Pennino, a Brancaccio.
SMS FIRMATO

LA PROPOSTA
Lo so che sembra una follia ma sarebbe un modo per ricominciare. Proponete ai cittadini una raccolta volontaria premiata da un premio spesa con buoni benzina. Negli anni Settanta questo era il mestiere di alcuni, raccoglitori di cartone, ferro, vetro, e cc.
SMS FIRMATO

VIA BRUNELLESCHI
Che dire di via Brunelleschi? È una strada che non si sa perché da anni è diventata il luogo dove tutti i residenti del circondario gettano rifiuti, Non è colpa loro, ma di chi ha disposto qui la maggior parte dei contenitori del quartiere. Perché non si pensa a un nuovo piano per sistemare i contenitori?
SMS FIRMATO

A FICARAZZI
A Ficarazzi nella zona nuova sono stati costruiti centinaia di palazzi. Un paese meraviglioso pieno di negozi e supermercati, un paese di grande crescita, però hanno dimenticato i servizi. Questo si fa quando un paese è in fase di crescita come la zona nuova di Ficarazzi che si trova all’inizio del paese e porta verso il mare, parliamo di tutta una zona dove si paga la Tares. Si chiede di diritto al sindaco Paolo Martorana di fare spazzare le strade, non è giusto che dobbiamo raccogliere i soldi per pagare un privato per spazzare le strade. I cittadini sono stanchi di vedere le strade sporche e si chiede di rivalutare tutta la zona nuova perché è abbandonata da tutti quelli che ci rappresentano e non fare mancare i servizi che paghiamo e che ci spettano.
MAURIZIO CASTAGNETTA

A BAGHERIA
Buongiorno, sono di Bagheria. Non ho mai visto nessuno che venga a spazzare la strada, abito in via Giuseppe Maggiore, zona Certosa. Abito in una zona popolare dimenticata da tutti e con marciapiedi sollevati dalle radici degli alberi. è difficoltoso persino camminarci sopra.
MICHELA SCIANNA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati