Finanziaria, Natale e Capodanno all'Ars. Province, proroga dei commissari

PALERMO. Natale e Capodanno in aula per i parlamentari regionali. La conferenza dei capigruppo dell'Ars, presieduta da Giovanni Ardizzone e alla presenza del governatore Rosario Crocetta, ha stabilito che la manovra finanziaria dovrà essere approvata in commissione Bilancio entro il 23 dicembre per arrivare in aula giorno 27. Di pari passo ai documenti contabili e finanziari, l'Ars affronterà la norma sulla proroga e la stabilizzazione dei 20 mila precari degli enti locali.
"Abbiamo imposto al presidente Crocetta di portare in aula la la finanziaria per esitarla, nonostante le sue perplessità - dice il capogruppo del Pid-Gs, Toto Cordaro - Gli abbiamo spiegato, insieme agli altri capigruppo dell'opposizione, che non solo la Sicilia non può attendere i capricci del governo che ha trasmesso all'Ars bilancio e legge di stabilità solo il 15 dicembre e contro ogni precedente, ma che soprattutto questo è l'unico modo per garantire la proroga dei precari degli enti locali: la norma va approvata assieme alla legge finanziaria, altrimenti questi lavoratori rischiano di rimanere in mezzo alla strada". Aggiunge Cordaro: "Lavoreremo a Natale e Capodanno, non possiamo permetterci ulteriori ritardi, oltre quelli accumulati dal governo".

PROVINCE. Proroga dei commissari straordinari delle Province regionali e via libera, entro il 20 dicembre, in commissione Affari istituzionali del ddl sulle città metropolitane. E' quanto stabilito dalla conferenza dei capigruppo dell'Ars, presieduta da Giovanni Ardizzone, alla presenza del governatore Rosario Crocetta.  .


COMMISSIONE BILANCIO A VUOTO.
Nulla di fatto in commissione Bilancio all'Ars, che non si è potuta riunire, come da calendario, per l'assenza del governo. All'ordine del giorno c'erano le vicende che riguardano Sicilia e-Servizi e gli
sportelli multifunzionali, oltre all'esame del Dpef.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati