Aeroporti, centinaia di voli cancellati da Catania

PALERMO. Sono stati 22 i voli dirottati da Fontanarossa, altri 15 sono partiti direttamente dallo scalo palermitano del Falcone Borsellino. Un centinaio i voli cancellati in arrivo e partenze. È la cronaca di una giornata di passione per i passeggeri siciliani che dovevano arrivare nello scalo di Fontanarossa e hanno dovuto reinventarsi la partenza o l'arrivo dal capoluogo etneo.
Alla fine solo parte del traffico è stato riprotetto nello scalo palermitano. Quanto basta per creare un afflusso insolito nello scalo Falcone Borsellino, gestito, nonostante l'impiego di uomini e mezzi, con non poca difficoltà dalla Gesap. A parte quasi tutti i banchi aperti e un gran via vai nell'aerostazione, nell'area dei parcheggi non si erano visti mai tanti pullman che hanno fatto la spola per tutto il giorno tra Palermo e Catania.                
Un'organizzazione che ha provocato non pochi disagi ai passeggeri che hanno raggiunto non senza difficoltà le loro mete impiegando in alcuni casi anche sei ore in più rispetto a quanto previsto. E domani si dovrebbe replicare visto che almeno fino alle 13 lo scalo catanese resterà chiuso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati