Palermo, rifiuti anche in provincia

Pensavo che non fosse nemmeno lontanamente immaginabile che la strada che collega l'aeroporto alla città fosse ancora accompagnata da un'interminabile fila di immondizia. Non va bene in nessun luogo ma ancora meno nella strada di ingresso della città, quella che ogni giorno percorrono moltitudini di visitatori e di turisti. Il territorio Cinisi-Terrasini in generale si sta trasformando in una discarica a cielo aperto. Data la durata del problema, è l'ennesima dimostrazione che da noi il concetto di "emergenza rifiuti" è quanto di più ipocrita ci possa essere: da noi non è un'emergenza, è la semplice e amara normalità.
Giuseppe Vacanti

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati