Trasporti a Caltanissetta, Scat: Natale «ricco» di amarezze per 28 dipendenti

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Lo stato d'agitazione nella Scat permane e sale contestualmente la rabbia nei ventotto lavoratori dell'azienda che rischiano di trascorrere un amaro Natale. Gli impegni presi dal Comune nel corso dell'ultima crisi (la terza decade di ottobre) sono rimasti nel cassetto e la tanto attesa convocazione dei vertici dell'azienda per affrontare il piano industriale non è mai arrivata. La società mantiene, seppur a denti stretti, gli impegni assicurando regolarmente il servizio che prevede sei linee oltre ai collegamenti straordinari con il cimitero (lunedì, giovedì e sabato) e con il mercatino di Pian del Lago nella giornata del sabato facendo fronte, con le poche risorse disponibili, alle scadenze con banche e fornitori. Fra i lavoratori il malessere è ormai dilagante.


IL SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati