Sicilia, Cronaca

Forconi, bloccata frontiera a Ventimiglia A Palermo manifestanti davanti Regione

VENTIMIGLIA. Un gruppo di manifestanti, che si è radunato in maniera spontanea, ha bloccato questa mattina, poco prima delle 7, l'accesso alle frontiere mettendo di traverso alcune auto lungo la statale Aurelia. Il blocco nella zona della rotonda della frazione Latte, a Ventimiglia. Il traffico bloccato, i mezzi non possono raggiungere né la frontiera di Ponte San Ludovico né quella di Ponte San Luigi. I manifestanti hanno annunciato si sposteranno anche verso la barriera autostradale della A10.


A PALERMO MANIFESTANTI DAVANTI ALLA REGIONE. E' stato rimosso il presidio dei Forconi in via Ernesto Basile a Palermo. Tutti i manifestanti si sono spostati in piazza Indipendenza, davanti la sede della presidenza della Regione siciliana,  dove si sono uniti con la protesta degli studenti specializzandi in medicina. Pochi si sono ritrovati davanti alla Serit in via Albanese. Si è guastato il trattore con il quale i forconi dovevano arrivare davanti all'agenzia di riscossione delle tasse. Restano alcuni presidi in via Oreto e via Strasburgo. Domani i Forconi decideranno se sospendere o proseguire la manifestazione di protesta.

A TORINO ANCORA CORTEI MA NESSUN BLOCCO. Una situazione sotto controllo, monitorata dalle forze dell'ordine quella di Torino, ma che non può ancora dirsi normalizzata al quarto giorno di protesta dei Forconi. Stamattina il sindaco, Piero Fassino, farà le sue comunicazioni in consiglio comunale e intanto gruppi di studenti si sono mossi dalle prime ore di stamattina per raggiungere la centralissima piazza Castello, che negli ultimi tre giorni è stato il principale punto di raccolta dei dimostranti che aderiscono alla protesta dei forconi. Per motivi di sicurezza la metropolitana della stazione ferroviaria di Porta Susa è stata chiusa.
Tuttavia ci sono segnali di miglioramento rispetto alle tensioni verificatesi negli giorni scorsi. I mercati hanno potuto riaprire grazie alla vigilanza della Polizia che sta effettuando anche un servizio d'informazione tra negozianti e ambulanti per rasserenare gli animi. Nella notte non sono stati effettuati blocchi stradali per impedire il rifornimento delle merci.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati