Sicilia, Politica

Governo, la Camera conferma la fiducia a Letta

ROMA. L'Aula della Camera ha confermato la fiducia al governo Letta approvando la mozione di maggioranza con 379 sì, 212 no e due astenuti.
Clima disteso al Senato quando il presidente del Consiglio, Enrico Letta, legge il discorso già tenuto alla Camera. Forse, svanito l'effetto-sorpresa, i senatori di maggioranza e opposizione hanno ascoltato in silenzio, anche un pò distratti, l'intervento di Letta, che ha comunque incassato 12 applausi. All'inizio il battimani più lungo, quando ha invitato il movimento di Grillo a non strumentalizzare le forze dell'ordine. I pentastellati non si sono mossi nè hanno reagito. Un secondo applauso Letta lo ha avuto quando ha ringraziato il capo dello Stato, ma stavolta gli applausi sono venuti solo da centrosinistra e Sel, mentre sia i senatori di Fi, sia quelli del M5S sono rimasti immobili. Applausi di circostanza, invece, al passaggio sulle misure per giovani e ricercatori. In questo caso c'è stato qualche 'nooò ironico da parte di alcuni parlamentari grillini. Battimani anche quando il premier ha citato «la risposta forte» alla Terra dei Fuochi e sul rischio di un ritorno al Medioevo se si abbandona l'euro: in queste due occasioni M5S e Fi non hanno gradito mentre la maggioranza ha condiviso i due passaggi. Consensi anche quando Letta ha chiarito di non accettare voti di populisti e antieuropeisti per il suo governo, sottolineando «la debolezza dei demagoghi che rifiutano una politica di dialogo». Ma l'applauso più convinto è venuto quando il premier ha reagito alle ironie della Lega sull'operazione Mare Nostrum, che ha salvato la vita di migliaia di immigrati dai naufragi. Quando qualche leghista gli ha gridato ironicamente 'bravo, bravò, il premier ha condannato «le ironie sui marinai che hanno salvato delle vite» definendole «inaccettabili». La reazione del premier è stata accompagnata da un lungo e convinto applauso della maggioranza. Alla fine, terminato il discorso, i senatori della maggioranza si sono alzati in piedi e hanno applaudito a lungo Letta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati