Allarme M5s: "La Biblioteca regionale cade a pezzi"

PALERMO. «La biblioteca centrale della Regione siciliana cade a pezzi: l'assessorato dirotta i 2 milioni di euro destinati al restauro». Così il Movimento 5 Stelle all'Ars denuncia le condizioni tragiche in cui versa la storica Biblioteca «Alberto Bombace», nata il 15 novembre del 1782. Due interrogazioni firmate M5S, indirizzate al governo ed all'assessorato ai Beni culturali, chiedono «le ragioni di tale incuria ed incalzano le due istituzioni ad intervenire urgentemente».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati