Polizia Torino: caschi tolti per fine esigenze, non solidarieta'

I poliziotti impegnati oggi a Torino
nei servizi di ordine pubblico si sono tolti il casco perché
"erano venute meno le esigenze operative che ne avevano imposto
l'utilizzo". Lo precisa una nota della Questura di Torino,
escludendo che il gesto - come ipotizzato da alcuni - fosse
riconducibile a forme di condivisione della protesta.

© Riproduzione riservata