Libri, "Intrighi in Vaticano": segreti e misteri a Catania

CATANIA. Uno sguardo su duemila anni di vita  della Chiesa, dai primi secoli fino a papa Francesco, attraverso  le vicende più nascoste, segrete e misteriose nella storia dei  Romani Pontefici. È quanto propone il volume «Intrighi in  Vaticano. Misteri e segreti all'ombra di San Pietro, dai Borgia  al corvo» di Nina Fabrizio e Fausto Gasparroni, di cui si  discuterà venerdì prossimo, alle 10, nel Coro di notte dell'ex  monastero dei benedettini di Catania.     Insieme agli autori, entrambi vaticanisti dell'agenzia ANSA,  interverranno mons. Gaetano Zito, preside dello studio teologico  San Paolo di Catania, il giornalista del Tg1 Fabio Zavattaro e  Arianna Rotondo, ricercatrice di storia del Cristianesimo e  delle Chiese.  Un'occasione per riflettere sull'attività di chi  quotidianamente si occupa di vicende vaticane, e per guardare  alle trame e agli scandali che hanno punteggiato nei secoli la  storia del papato come la traccia di una storia segreta fatta di  ambigui meccanismi di potere e di episodi ancora oggi avvolti  nel mistero. Il tutto dal punto di vista più attuale, quello del  pontificato di Jorge Mario Bergoglio, il cui mandato centrale è  proprio liberare la Chiesa dalle sue zavorre e sporcizie e  riportare la barca di Pietro - scrivono gli autori - «su una  rotta sicura, più fedele alla sua missione cristiana». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati