Verifiche al mercatino di Gela, segnalati tre operatori

GELA. Blitz della polizia municipale contro i venditori ambulanti del mercato settimanale non in regola con il pagamento della tassa di occupazione. Tre commercianti sono stati segnalati alla Procura, altri hanno tentato di opporsi al divieto di occupazione imposto dagli agenti di polizia municipale. Il personale del comando di via Ossidiana, retto da Giuseppe Montana, è entrato in azione ieri mattina alle 4,30. “Molti ambulanti non in regola con i pagamenti pretendevano di entrare nonostante il divieto – spiega il comandante Montana – qualcuno ha cercato anche di forzare i blocchi. Tre di loro, originari di Catania, saranno segnalati alla Procura”. L’operazione che ha visto impegnati tutti gli uomini della polizia municipale ha fatto seguito ai solleciti di pagamento inoltrati dal Comune e ignorati da molti operatori del mercato del martedì. “Non faremo sconti a nessuno – precisa Montana – ogni martedì verificheremo chi rispetterà le regole per salvaguardare l’economia locale”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati