Domenica di Avvento, il vescovo di Caltanissetta: dedicatela agli extracomunitari

CALTANISSETTA. Domani, prima domenica di Avvento, per la chiesa inizia il nuovo anno liturgico. Prima tappa di avvicinamento al Natale, il vescovo Mario Russotto ha consegnato alle comunità cristiane della diocesi il suo messaggio d'Avvento "La speranza, barca di solidarietà". IL tema della speranza si pone in continuità con il contenuto dell'ultima lettera pastorale ("L'abbraccio della speranza") presentata nel corso della settimana teologica. "Desidero riflettere con voi -ha scritto il vescovo - sul difficile travaglio della migrazione in occasione del prossimo prezioso tempo di Avvento. I vescovi di Sicilia abbiamo invitato tutti gli uomini e le donne di buona volontà a vivere il periodo che ci separa dal Natale all'insegna della fraternità e della solidarietà con i nostri fratelli e le nostre sorelle costretti a lasciare la loro terra, perchè animati dalla speranza di poter trovare altrove il diritto di vivere". Il messaggio del vescovo verrà rilanciato dai sacerdoti della diocesi nelle funzioni domenicali. Il tema della migrazione, con le sue tragedie, sta particolarmente a cuore al vescovo reduce, non più tardi di tre settimane fa, di una visita - la prima in assoluto del numero uno della diocesi - al centro d'accoglienza di Pian del Lago dove ha toccato con mano il dramma di centinaia di gente arrivata da lontano dopo lunghe traversate per chiedere unicamente di poter vivere in un una terra al riparo da guerre e carestie. La chiesa è fra le poche istituzioni, ad essersi mossa concretamente negli aiuti agli extracomunitari ammassati dentro e fuori i cancelli del centro di permanenza in attesa di un documento (il permesso di soggiorno) che li autorizzi alla libera circolazione. Il vescovo invita i fedeli della diocesi, a partire dalla prima domenica d'Avvento, a promuovere e difendere la centralità e la dignità della persona, di ogni personam senza eccezione alcuna. S.G.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati