Mercatini di Natale, vertice al Comune di Caltanissetta tra commercianti ed amministratori

Si dovrà discutere dei problemi collegati alla viabilità e ai parcheggi e delle iniziative che si intendono realizzare

CALTANISSETTA. Oggi il secondo incontro tra amministratori e commercianti del centro storico per dare il via alla organizzazione dei mercatini di Natale, nella speranza che in questa prossima occasione non si ripetano gli errori ed orrori commessi in occasione della festa della Martorana e dei pupi di zucchero per la ricorrenza dei defunti, come quello di ancorare le fine dei gazebo nella fontana del Tripisciano. Alla riunione di oggi prenderanno parte il sindaco Michele Campisi e agli assessori all’Urbanistica Carlo Giarratano e alle Attività Produttive Salvatore Calafato, per i commercianti i rappresentanti di Confartigianato, Confesercenti, Confcommercio, Federmoda e Centro commerciale naturale Centro Storico. Si dovrà discutere principalmente dei problemi collegati alla viabilità e ai parcheggi e infine anche delle iniziative che l’amministrazione comunale intende realizzare per le festività natalizie. Nel corso del precedente incontro il primo cittadino e l’assessore Giarratano hanno anticipato ai rappresentanti di categoria che stanno lavorando su una nuova pianificazione degli stalli di parcheggio e sull’aumento delle strisce blu in centro storico. Inoltre, sempre per quanto riguarda l’argomento parcheggi, l’amministrazione comunale ha fatto sapere che, come viene fatto in altre città d’Italia, vorrebbe istituire una sorta di ticket di accesso per i tre posteggi del centro cittadino (via Medaglie d’Oro, Piazza Marconi e piazza Mercato Grazia), che commercianti e attività professionali possono acquisire a prezzi ridotti per omaggiarli ai propri clienti.Per quanto riguarda le attività a corredo delle festività natalizie, le proposte messe in campo dall’amministrazione comunale, tenendo conto delle ristrettezze economiche per i mancati trasferimenti di Stato e Regione,, sono molteplici a partire dalla organizzazione del “Mercatino di Natale” alle attività di animazione, con artisti di strada, per i bambini. Nel corso della riunione odierna commercianti e rappresentanti di categoria sono state chiamate ad avanzare delle proposte riguardo alle iniziative di intrattenimento da realizzare durante le festività di Natale. Nodo centrale resta l’organizzazione della mobilità urbana e quella collegata ai parcheggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati