Annunciato attentato al pm di Caltanissetta

Sicilia, Archivio

PALERMO.  Una telefonata anonima arrivata alla Guardia di Finanza di Palermo ha preannunciato un attentato al procuratore aggiunto di Caltanissetta Domenico Gozzo. Il magistrato coordina il pool di pm che ha riaperto le indagini sulla strage costata la vita al giudice Paolo Borsellino.           
L'anonimo avrebbe specificato che l'attentato si doveva compiere sotto la casa di Palermo del pm. Immediatamente è scattata una bonifica della zona che non avrebbe confermato l'allarme lanciato con la telefonata.
Gli investigatori stanno analizzando le immagini riprese dalle videocamere piazzate davanti all'abitazione per accertare l'esistenza di movimenti sospetti. Non è la prima volta che Gozzo è vittima di intimidazioni. Al momento non è previsto un rafforzamento delle sue misure di sicurezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati