“Non ha licenza”: dopo 30 anni chiude chiosco a Palermo

PALERMO. Dopo 30 anni i vigili urbani hanno chiuso lo storico chioschetto di bibite nei pressi della Cattedrale di Palermo. Nel corso dei controlli è emerso che il titolare non aveva le autorizzazioni. Lo sportello unico ha emesso un provvedimento di chiusura e dismissioni che è stato eseguito dai vigili urbani. In questi giorni, per mancanza di autorizzazioni, sono stati chiusi un panificio in via Vincenzo Littara e un fruttivendolo in via Ruggerone da Palermo nella zona di via Perpignano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati