Petralia Soprana, un olivo per ricordare vittima di mafia

PETRALIA SOPRANA. Il prossimo 21 novembre, in occasione della Festa dell'Albero, i ragazzi della scuole media pianteranno nel giardino della memoria della borgata Raffo di Petralia Soprana, in provincia di Palermo, un albero di ulivo che dedicheranno ad una vittima della mafia.


L'iniziativa è del Centro Studi Epifanio Li Puma, il sindacalista ucciso dalla mafia al quale il giardino è dedicato. All'appuntamento, in programma alle 10, parteciperanno rappresentanti di Legambiente, il preside dell'Istituto Comprensivo Francesco Serio, il sindaco Pietro Macaluso e altri rappresentanti istituzionali. L'albero di quest'anno si aggiungerà a quello già intestato a Placido Rizzotto ed ai mandorli dedicati dai volontari di Legambiente a Paolo
Borsellino, Giuseppe Di Matteo, Giovanni Falcone, Peppino Impastato, Pio La Torre e Giuseppina Savoca. Grazie al campo di volontariato è stata ripulita un'area degradata alle porte del paese, dove è nato ed ha operato Li Puma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati