Niscemi, sequestrati circa 800 giocattoli cinesi

Sicilia, Archivio

NISCEMI. Sequestrati a Niscemi oltre 800 giocattoli “Made in China”. E’ stato durante un blitz, effettuato in un negozio appartenente ad un commerciante cinese, che gli agenti del commissariato di Niscemi e i vigili urbani hanno trovato in bella mostra sugli scaffali dell’attività commerciale, situata nel cuore del centro storico, diversi giocattoli taroccati.  Per il commerciante cinese di 35 anni, è scattata una denuncia all’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati