Troppi randagi a Riesi: «Le famiglie li adottino»

Sicilia, Archivio

RIESI. «Svuota il canile! Adotta un cane», è l’iniziativa che l’assessore ai Lavori pubblici Matteo Lanza, prospetterà all’amministrazione per spronare i cittadini ad accogliere nelle loro case, i tanti amici a quattro zampe, ospiti dei canili convenzionati. Il progetto prevede l’assegnazione, ai riesini che presenteranno domanda di affido, di un contributo economico (150-200 euro all’anno) a sostegno delle spese sostenute per il mantenimento e la cura dell’animale adottato. De.Bu.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati