Palermo, No Muos occupano assessorato all'Ambiente

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Una cinquantina di attivisti del movimento No Muos sta occupando gli uffici dell'assessorato regionale all'Ambiente e al territorio, in via Ugo La Malfa, a Palermo. Gli attivisti hanno srotolato uno striscione dalla una finestra: «Stop alla devastazione del territorio. No Muos in assedio» I No Muos protestano contro l'installazione delle 46 antenne Nrtf e la costruzione dell'impianto di comunicazione satellitare a Niscemi (Caltanissetta). «Il sistema economico-politico - spiegano - ha reso volutamente un'intera popolazione prigioniera dell'austerity e vittima di un sempre maggiore impoverimento». «Le uniche grandi opere che vogliamo nei nostri territori - afferma Ivan Lupo, attivista No Muos - sono case e reddito per tutti. Diritti fondamentali di cui i governi e le amministrazioni locali di qualsiasi colore politico ci hanno privato e continuano a privarci. Si deve ripartire per un autunno denso di stravolgimenti e risultati».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati