Grecia, affonda barcone di migranti: 8 morti

Un portavoce dell'autorità portuale spiega che "quindici passeggeri sono sopravvissuti al naufragio". Le ricerche sono in corso per trovare eventuali altre vittime

ATENE. I corpi di otto immigrati sono stati recuperati oggi dall'autorità portuale greca al largo dell'isola di Lefkada, nel Mar Ionio, dopo il naufragio del barcone su cui viaggiavano: lo ha detto un portavoce dell'autorità portuale, spiegando che "quindici immigrati sono sopravvissuti al naufragio". Le ricerche sono in corso per trovare eventuali altre vittime.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati