Sanità, rotazione nelle Asp: cambiano tutti i vertici degli uffici acquisti

PALERMO. La giunta Crocetta cambia tutti i vertici degli uffici di Asp e ospedali che si occupano di acquisti di beni e servizi. E' il colpo di spunga sul settore forniture, che avvia la campagna di lotta agli sprechi anche nel settore della sanità. Il governo, riunito in questo momento a Palazzo d'Orleans, sta esaminando una delibera che formalmente avvierà le rotazioni e poi permetterà di introdurre nuove regole per acquistare materiale sanitario, servize e forniture varie.
Il governo ha anche dato il via libera all'accordo raggiunto fra Aran e sindacati per l'erogazione dei premi di rendimento e degli straordinari: pronti 49 milioni. A ognuno dei circa 18 mila dipendenti andranno fra i 400 e i 1.200 euro netti annui.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati