Caltanissetta, in pullman con oltre due litri di metadone: arrestato

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Un pregiudicato di 47 anni, Antonio Giannone, disoccupato, di Caltanissetta, è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno sorpreso di ritorno da Palermo con 2,5 litri di metadone custoditi in una borsa. Secondo i carabinieri di Caltanissetta l'uomo sarebbe un corriere della droga che rifornisce gli spacciatori del Nisseno. Giannone è stato bloccato dopo essere sceso da un pullman di linea e trovato in possesso di 21 bottiglie in vetro contenenti metadone. I tasca aveva circa 200 euro in contanti. Le indagini proseguono per accertare la provenienza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati