Esalazioni, morti padre e 2 figli nel Torinese

GAVE DI RIVAROLO. Un uomo di 51 anni e i suoi due figli, di 14 e 6 anni, sono morti all'interno del loro camper a Gave di Rivarolo Canavese, nel Torinese. Ad ucciderli sarebbe stata una intossicazione da monossido di carbonio causata da una stufetta difettosa. Il ritrovamento nei pressi di una pista da motocross dove oggi è prevista una gara.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati