Sanità, Crocetta e Borsellino: "Nessun taglio ai posti di lavoro"

Sicilia, Politica

PALERMO. "Le polemiche di questi giorni attorno alla questione sanità, non devono allarmare i lavoratori: non taglieremo posti di lavoro". Lo dicono in una nota il presidente della Regione Rosario Crocetta e l'assessore alla Salute Lucia Borsellino.

"L'obiettivo non è  quello di tagliare indistintamente le spese, ma quello di riqualificarle. La sanità siciliana, sia pubblica che privata - continuano -, deve fare un salto di qualità migliorando le proprie offerte, i propri servizi e la qualità dei medesimi. Ancora oggi sono troppi i viaggi della speranza, sia al pubblico che al privato si impone una nuova sfida, quella di migliorare i propri servizi, di ridurre la spesa eliminando sprechi inutili e migliorando l'efficienza. Il nostro obiettivo non e' di tagliare servizi ma quello di renderli più vicini ai bisogni dei cittadini".

"Stiamo lavorando per questo - concludono - con azioni continue e costanti e speriamo che presto se ne possano cogliere i risultati. Nei prossimi giorni incontreremo operatori sia della sanità pubblica che privata, con l'obiettivo - concludono - di arrivare a un confronto sereno, con una nuova politica di rigore che punta alla riqualificazione della spesa, non a tagliare servizi ai cittadini".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati