Palermitani rapinatori in Emilia: tre fermati

MODENA. Due palermitani, 33 e 26 anni, sono stati arrestati a Palermo dai carabinieri del comando provinciale che hanno eseguito un fermo emesso dalla procura di Modena, emesso al termine delle indagine dell'arma di Carpi. Con il loro arresto, dopo quello eseguito a Tivoli il 29 ottobre di un altro palermitano 39enne, si è chiuso il cerchio attorno alla banda di trasfertisti che aveva rapinato 50.000 euro alla filiale di Soliera della banca di San Geminiano e San Prospero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati