Progetto “La provincia da scoprire”, quasi 400 le istanze presentate a Caltanissetta

CALTANISSETTA. Sono state quasi 400 le istanze pervenute nei termini alla Provincia Regionale di Caltanissetta da parte dei giovani interessati al nuovo progetto di servizio civile che l’ente ha avuto approvato e che è denominato “La provincia da scoprire”. Si tratta di un progetto che coinvolgerà complessivamente 25 volontari nel settore relativo al patrimonio artistico e culturale del nostro territorio: i giovani che verranno selezionati saranno, infatti, impegnati per un anno in attività rivolte alla valorizzazione della storia e della cultura nissena.


Entro il prescritto termine delle ore 14 del 4 novembre scorso sono pervenute agli uffici provinciali esattamente 395 istanze (non verranno prese in considerazione quelle pervenute oltre tale termine). Le istanze saranno valutate da un’apposita commissione che dovrà essere nominata, la quale esaminerà la documentazione per poi stilare la graduatoria dei candidati ammessi ai colloqui in base ai quali avverrà la selezione dei 25 soggetti che svolgeranno la loro attività così suddivisi: 13 negli uffici provinciali di Caltanissetta, 6 in quelli di Mussomeli e 6 in quelli di Gela.


Ognuno di essi percepirà un emolumento mensile di 433 euro per la durata del progetto, come detto fissata in un anno. E’ questo il secondo progetto di servizio civile assegnato alla Provincia Regionale di Caltanissetta, dopo quello che si è concluso lo scorso settembre denominato “Corretti stili di vita, sana alimentazione e corretto movimento” che ha visto per un anno 30 giovani volontari negli uffici dell’ente impegnati in varie iniziative di sensibilizzazione della popolazione su tale tematica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati