Palermo, rapinò una farmacia: condannato

PALERMO.  Il gup di Palermo, Nicola Aiello, ha condannato Marco Fascella a quattro anni e sei mesi. L'imputato è accusato di rapina aggravata in concorso ai danni di una farmacia di corso Tukory compiuta il 31 gennaio del 2012.   
L'uomo aveva portato via un bottino di 600 euro, ma ha poi risarcito completamente la vittima. Per questo motivo, il giudice ha riconosciuto a Fascella le attenuanti equivalenti alle circostanze aggravanti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati