Per Bacinovic debutto vicino. Hernandez, domani si decide

Ancora novità in vista della sfida di Avellino. Iachini rilancia il «regista» sloveno

PALERMO. Sempre più Bacinovic e qualche speranza in più per Hernandez, anche se per decidere le sorti dell'uruguayano Iachini consulterà fino all'ultimo lo staff medico. In mezzo al campo, invece, oltre a Bolzoni e Barreto il tecnico darà spazio allo sloveno in cabina di regia: le condizioni fisiche di Bacinovic sono migliorate nelle ultime settimane e, per la trasferta di domani ad Avellino, il tecnico rosanero intende dargli fiducia. Rispetto alle ultime gare sarà concesso un turno di riposo a Verre. Ieri la squadra di Iachini si è allenata nel pomeriggio e tornerà a farlo anche oggi, prima della partenza per la Campania. L'allenatore ha convocato 22 elementi, ovvero Fulignati, Sorrentino, Ujkani (portieri), Andelkovic, Daprelà, Milanovic, Munoz, Pisano (difensori), Bacinovic, Barreto, Bolzoni, Di Gennaro, Lores, Ngoyi, Sanseverino,Stevanovic, Troianiello, Verre (centrocampisti), Belotti, Dybala, Hernandez, Lafferty (attaccanti). Fuori causa Terzi, nemmeno convocato perché ancora infortunato: sarà sostituito in campo da Milanovic, come da avvicendamento già avvenuto nella sfida col Varese.
SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA LA VERSIONE INTEGRALE DELL’ARTICOLO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati