Lotta aperta dei vigili urbani contro i venditori abusivi di fiori

Per la festa dei morti, controlli a tappeto avviati ieri dalla pattuglia annonaria

CALTANISSETTA. Controlli a tappeto in tutta la città sono stati avviati ieri dalla pattugli annonaria della polizia municipale. Nel mirino dei vigili i venditori - abusivi - di fiori il cui numero cresce considerevolmente in prossimità della festa dei morti.
Gli uomini dell'annonaria hanno verificato le posizioni di decine di commercianti disseminati lungo via Angeli ma anche in altre strade limitrofe all'area cimiteriale dove nei giorni scorsi la presenza di irregolari era stata segnalata alla polizia municipale. Ieri i vigili hanno controllato licenze e autorizzazioni e stessa cosa è stata fatta in strade periferiche (viale Monaco) dove in questo periodo proliferano punti-vendita non autorizzati. Non sono stati trovati abusivi, ma i servizi continueranno e con maggiore intensità nei prossimi giorni. I vigili hanno controllati le autorizzazioni degli ambulanti presenti in piazza Garibaldi e corso Umberto per la «Fiera della martorana e do pupu di zuccaru».
Intanto l'immediata vigilia che precede la commemorazione dei defunti è stata caratterizzata dalle code e dal caos nell'unica via che porta al cimitero. Ingorghi e nervosismo nel centro storico dove la momentanea chiusura di corso Umberto sede della rassegna dolciaria ha peggiorato la situazione. File lunghissime a partire da corso Vittorio Emanuele e nodo Badia al collasso. Arrivare al cimitero in auto è stata una impresa per i visitatori (a centinaia) ma ancora più arduo è stato trovare un posteggio. Non meno difficoltoso si è rivelato il percorso. Via Angeli e via Medaglia D'Oro sono andate al collasso e si è reso necessario l'intervento di due pattuglie della polizia municipale per districare il traffico impazzito. Oggi dovrebbe andare peggio. E' infatti l'ultimo giorno utile per poter andare in auto al camposanto. La chiusura al transito in una vastissima zona cittadina scatterà solo da domattina alle sette.  
 S. G.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati