Catania, 700 persone in una discoteca con capienza 100: scatta la denuncia

CATANIA. Un controllo della polizia effettuato a Catania domenica scorsa nella discoteca
«Sessantanovelune», in via Messina ha portato alla denuncia del responsabile dopo che gli agenti hanno accertato che aveva consentito l'accesso a 700 persone nonostante la licenza lo
autorizzasse ad una capienza massima di 100, compromettendo in tal modo la sicurezza e l'agibilità del locale e mettendo in pericolo l'incolumità pubblica. L'uomo è stato anche multato per avere impiegato quale addetto al servizio di sicurezza personale non autorizzato a svolgere l'attività.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati